Research Blogging arriva in Italia!

Se leggete abitualmente blog in inglese, avrete già visto centinaia di volte questo simbolo: un foglio bianco con un angolo piegato e una “V” verde al centro. E’ il simbolo di Research Blogging, un sito web che funziona come un aggregatore di blog scientifici che commentano articoli peer-reviewed. Il foglio bianco, infatti, rappresenta un articolo scientifico che, dopo il processo noto come peer-review (revisione tra pari), riceve l’OK per la pubblicazione su una rivista come Nature, Science ecc. Da ieri sera, grazie soprattutto alla volontà e all’impegno di Peppe Liberti (il blogger di Rangle), questa famosissima piattaforma è ora disponibile in lingua italiana ed è pronta ad accogliere tutti quei blog che discutono di articoli peer-reviewed. Se ritenete di avere le carte in regola per partecipare (qui sotto trovate le linee guida tradotte da Peppe) non dovete far altro che andare su researchblogging.org e iscrivere il vostro blog. Uno tra me, Peppe Liberti e Amedeo Balbi di Keplero (siamo i tre editor italiani) approverà il vostro sito e potrete entrare a far parte del network, a cui partecipano già migliaia di blogger in tutto il mondo. Da quel momento, ogni volta che commenterete un articolo scientifico nel vostro blog, non dovrete far altro che collegarvi a Research Blogging e richiedere un codice da incollare nel vostro post. Forse non vi sembrerà una grande novità, ma secondo me è uno straordinario passo avanti per i blog scientifici italiani, che ora possono avvicinarsi ancora un po’ agli elevati standard internazionali. E mi auguro che questo sia solo l’inizio!

Linee Guida Per Usare Icona e Sito di Research Blogging

Le icone “Blogging on Peer-Reviewed Research” e l’aggregatore di ResearchBlogging.org sono dedicati a coloro i quali vogliono usarli per segnalare quando hanno scritto un post che analizza la ricerca soggetta a revisione paritaria e non un articolo di giornale o un comunicato stampa.

Questo post contiene le Linee Guida dettagliate per usare l’icona e l’aggregatore, basate su settimane di discussione che si sono svolte su ResearchBlogging.org.

  1. Le icone “Blogging on Peer-Reviewed Research” devono essere utilizzate esclusivamente per indicare singoli post che riguardano ricerca soggetta a revisione paritaria.
  2. Analogamente, quando un blogger è registrato su ResearchBlogging.org e usa il nostro sistema per generare una citazione per scopi di aggregazione sul nostro sito, questa citazione deve essere utilizzata unicamente per indicare i post che riguardano la ricerca soggetta a revisione paritaria che ad essa si riferiscono.
  3. Mentre non vi è alcuna definizione rigososa di “revisione paritaria”, la ricerca soggetta a revisione paritaria deve invece soddisfare le seguenti linee guida:
    • essere stata esaminata da esperti del settore
    • aver avuto approvazione editoriale
    • essere stata archiviata
    • essere stata pubblicata con gli standard di pubblicazione chiaramente definiti
    • essere ritenuta come degna di fiducia da parte degli esperti del campo
    • nel caso di alcuni archivi come arXiv.org, “l’intenzione” di sottoporre il lavoro a revisione può essere considerata come un requisito adeguato per la revisione paritaria
  4. I post che usano l’icona o il nostro codice dovrebbero offrire una citazione formale completa del lavoro (o dei lavori) oggetto di discussione
  5. L’autore del post dovrebbe aver letto e compreso l’intero lavoro che cita
  6. Il post dovrebbe esporre in maniera accurata ed analitica la ricerca che presenta
  7. Ove possibile, il post dovrebbe connettersi alla fonte originale e/o fornire il DOI o altri sistemi di numerazione universali.
  8. Il post dovrebbe contenere il lavoro originale dell’autore – pur se riportare il lavoro di altri è accettabile, gran parte del post dovrebbe contenere il contributo personale dell’autore
  9. Utilizzatori e lettori possono denunciare potenziali abusi dell’utilizzo delle icone e del sistema di aggregazione segnalando il post sul nostro sito. Gli abusi denunciati possono essere portati a conoscenza dei lettori e discussi pubblicamente online.
  10. Abusi ripetuti dell’utilizzo delle icone e del nostro sistema di aggregazione causeranno la rimozione dal nostro sistema di aggregazione.

Queste Linee Guida sono state create dalla comunità dei lettori di ResearchBlogging.org. Sono soggette a revisioni in corso d’opera.

Frequently Asked Questions

Posso mettere l’icona sui post più vecchi?
Si, ma non è una pratica incoraggiata.

L’icona può essere usata in post che criticano articoli peer-reviewed?
Si, quello che è importante è non travisare ciò che i lavori peer-reviewed affermano.

L’icona si usa solo per i lavori pubblicati di recente?
No, non c’è nessun “limite di età” per i lavori che possono essere commentati, l’unico requisito è quello che siano peer-reviewed.

L’utilizzo dell’icona è appropriato nei post che commentano libri pubblicati?
Anche i libri devono rispettare il punto 3 delle Linee Guida. Molti libri pubblicati da editori del grande circuito commerciale non sono “peer reviewed” ma in alcune discipline (per esempio in molti campi delle scienze umane) i libri sono considerati come il più importante standard di pubblicazione mentre in alcune aree scientifiche il libro è meno importante di un articolo pubblicato su una rivista. Citare i singoli capitoli, se recensiti, ha più senso che farlo per interi libri.

Bisogna limitarsi ad una sola fonte o si possono citare più lavori in un ìo stesso post?
Le citazioni multiple vanno benissimo. E’ importante però citare sempre solo gli articoli che vengono discussi in dettaglio.

Alcuni post riscrivono e sintetizzano articoli peer-reviewed. Come debbono essere considerati?
Anche questo può essere considerato un “lavoro originale dell’autore”, soprattutto se la riscrittura semplifica e chiarisce il lavoro citato. Ciò non esclude la possibilità di proporre per un articolo citato la rianalisi dei dati, la preparazione di nuovi grafici, video e dimostrazioni interattive o, addirittura, la possibiltà di fare effettivamente nuova ricerca.

Annunci

4 pensieri su “Research Blogging arriva in Italia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...