Il blog cambia look

Ho sempre avuto voglia di cambiare il tema WordPress del mio blog, ma non ne ho mai avuto il coraggio. Insomma, l’aspetto grafico di un sito è importantissimo: un visitatore potrebbe arrivare per la prima volta su queste pagine e non tornarci mai più, semplicemente perché l’impatto visivo è stato fastidioso o spiazzante. Le diverse tipologie di siti internet hanno ciascuna un target di pubblico e obiettivi diversi, e per ognuna di esse ci sono delle combinazioni di colori e di caratteri più o meno adatti. C’è gente che lavora su queste cose!

Questa volta, ingolosito dal nuovo tema Choco ho deciso di buttarmi. Pochi giorni fa l’ha fatto il mio amico Paolo Gifh del Chimico Impertinente e mi sono detto: se l’ha fatto lui posso farlo anche io. Così, eccolo qua. Spero vi piaccia, è molto diverso dal tema precedente: più stiloso senza dubbio. Purtroppo ho dovuto fare qualche leggera modifica all’impostazione generale dell’homepage, per problemi di compatibilità: ho creato una pagina apposta per i sondaggi, accessibile dal menu in alto. Inoltre, le categorie dei post non sono più sotto il titolo ma nella barra laterale. A parte questo, più o meno è rimasto uguale. Oh, ditemi come vi sembra eh! 🙂

Advertisements

7 pensieri su “Il blog cambia look

  1. Non è male, ma forse, visti gli argomenti che tratti, ci voleva qualcosa di più futuribile 🙂 Il marrone fa molto classico, rustico (!), e per quanto mi riguarda cozza un po’ con le tue tematiche.

    E’ solo la mia opinione, per carità, poi ovviamente fai come ti pare 🙂

  2. Sai che forse hai ragione? 🙂 Effettivamente contrasta.. Però delle volte i contrasti sono utili! Mi concedo qualche giorno di tempo per fare una valutazione definitiva!
    Grazie della tua opinione!!

  3. Secondo me Choco è molto conciso e risalta gli articoli nella giusta maniera lasciando giustamente in secondo piano la sidebar. Il bello è che se ne possono cambiare a volontà, peccato che non si possono manipolare alcuni dettagli importanti del layout. Io sono rimasto indeciso a lungo tra questo e quello che ho scelto, e per ora lamento solo il fatto che la sidebar scompare quando si visualizza il singolo articolo, a vantaggio della velocità di caricamento. Non ho ancora deciso se stabilizzarmi, vedremo!
    Saluti!

  4. In teoria hai anche la possibilità di modificare il foglio di stile CSS, ad esempio per ingrandire i caratteri, cambiare i colori, o le dimensioni della sidebar. il problema è che bisogna avere il tempo di studiarsi il foglio di stile esistente per capire dove modificare!

  5. mmm non saprei, a dire la veritá mi sembra un poco ‘caccoso’, senza offesa :-).

    Anche a me piacciono gli stili semplici, ma come detto negli altri commenti, ci vorrebbe qualche immagine o referenza alla genetica.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...