ScienceCamp 2012: ecco il video dell’evento!

Un’anima pia (Gianluca Neri) ha pubblicato su Youtube il video relativo all’interessantissimo ScienceCamp che si è tenuto a Riva del Garda pochi giorni fa, nell’ambito della Blogfest. Buona visione!

Annunci

Tecnologie di sequenziamento next-generation (videolezioni dagli USA)

In questa lezione del corso di genomica organizzato dall’NHGRI si parla di tecnologie di sequenziamento next-generation, a partire dal 454 della Roche fino ad arrivare ai sequenziatori di terza generazione più recenti, come Ion Torrent e Oxford Nanopore.

Per scaricare le slides clicca qui [11 Mb]

Analisi di sequenze biologiche I (videolezioni dagli USA)

Come promesso, vi tengo aggiornati sul corso di genomica organizzato dal NHGRI americano. Nella seconda lezione, Andy Baxevanis spiega tutti i segreti del BLAST, il programma che tutti i biologi usano ma che pochi capiscono veramente. Utile per ripassare qualche concetto basilare come la differenza tra similarità e omologia di sequenza.

Per scaricare le slides clicca qui (17 Mb).

Il panorama della genomica nel 2012 (videolezioni dagli USA)

Da un paio di settimane è iniziato negli USA un corso organizzato dal National Human Genome Research Institute, dal titolo “Current Topics in Genome Analysis” (CGTA, come le basi del DNA). La prima lezione è stata tenuta dal direttore Eric Green, che ha fatto una panoramica dello stato attuale della genomica umana, ricordando le scoperte degli ultimi anni e le sfide che attendono questo settore. I seminari si terranno quasi ogni settimana da Gennaio ad Aprile, e tutte le slides e i video del corso saranno pubblicati sul sito internet. A giudicare dai titoli saranno lezioni molto interessanti, perciò pubblicherò i video anche qui sul mio blog.

Per scaricare le slides clicca qui (47 MB).

L’eredità dei Neanderthal [video]

In questa presentazione davanti al pubblico del TED, Svante Paabo spiega come il suo gruppo è riuscito a scoprire che i primi uomini moderni si accoppiarono con i Neanderthal, e portarono con loro, nella colonizzazione del mondo, un po’ di DNA di questa antica specie ormai estinta.

Altri link: